ITS Italia.
"La saggezza è figlia dell'esperienza"

CUSCINETTI A RULLINI

I cuscinetti a rullini sono cuscinetti radiali con altezze di sezione molto basse che dispongono di elevata capacità di carico.

I cuscinetti a rullini hanno la possibilità di montare anelli interni ed esterni separatamente, il montaggio diventa molto più semplice, anche nelle condizioni di produzione di massa.

Nel caso in cui i cuscinetti  a rullini lavorino in uno spazio molto limitato ( ad esempio nei riduttori) sono spesso utilizzati cuscinetti a rullini senza anello interno ( RNA).

In questo caso i cuscinetti a rullini lavorano direttamente sulla superficie dell'albero. Queste superfici in esecuzione, tuttavia, devono essere progettate con lo stesso standard di qualità degli anelli dei cuscinetti (temprate e rettificate) .

I cuscinetti a rullini sono disponibili in diversi design,NK , NKI, ecc.. tra cui le varianti senza anelli interni.

Gli anelli esterni dei cuscinetti,assieme ai cuscinetti a rullini e assieme alla gabbia formano un'unica unità. Per guidare i cuscinetti a rullini, gli anelli esterni hanno delle flange.

Questi cuscinetti sono integrati sia con solide nervature,o nel caso di cuscinetti a rullini di piccole dimensioni sono separati con piastre laterali.

Per facilitare una semplice rilubrificazione, gli anelli esterni dei cuscinetti a rullini sono prodotti con una scanalatura e presentano dei fori di lubrificazione nei loro anelli esterni come caratteristiche standard.

I cuscinetti a rullini con anelli stampati sono in genere ad una corona con l'eccezione dei cuscinetti  a rullini appartenenti alle serie NA 69 e RNA69 , che sono prodotti a doppia corona ( solamente da una certa dimensione in poi). Le serie sopra citate sono, rispettivamente, disponibili nella versione chiusa ( identificate con suffisso RSR ) o a doppia tenuta ( identificate con suffisso 2RSR). Questi cuscinetti a rullini sono dotati di guarnizioni a contatto, rivestite con gomma sintetica nitrilica (NBR) , la quale impedisce la contaminazione da particelle estranee e di impurità.

Il materiale di tenuta è adatto a temperature di lavoro comprese da -30°C a +120°C.

Per avere altre informazioni contattaci. Siamo pronti ad offrirti consigli e una consulenza personalizzata per darti il meglio.

Contatti