Language:
SCHEDA TECNICA SUPPORTI CON CUSCINETTO

SCHEDA TECNICA SUPPORTI CON CUSCINETTO

Linee: Cuscinetti

Area:

I.T.S. ITALIA SPA offre due linee di prodotti:
NKE, nota azienda Austriaca ( ex Steyer ) 
JFK, brand registrato di proprietà ITS

Richiesta Informazioni

I supporti dotati di cuscinetti appropriati costituiscono delle unità intercambiabili che offrono soluzioni tecniche semplici, efficaci ed affidabili; inoltre richiedono una facile manutenzione. I supporti JFK e NKE sono costruiti con una grande varietà di forme e di dimensioni per soddisfare le varie esigenze tecniche. Sono costituiti da un alloggiamento che può essere fatto in ghisa o in acciaio stampato. Questi alloggiamenti possono essere combinati con diversi tipi di cuscinetti che vengono inseriti al loro interno. Questi cuscinetti hanno una caratteristica di auto-allineamento dovuta al diametro esterno sferico e al corrispondente design dell’alloggiamento del cuscinetto. Questa loro caratteristica permette un qualsiasi disallineamento statico, che per esempio si può verificare nelle grandi trasmissioni o in presenza di strutture saldate.

Alloggiamenti
A seconda delle singole esigenze, sono presenti diversi design di alloggiamenti entrambi in ghisa o in acciaio stampato. E’ possibile fare una prima distinzione principale tra alloggiamenti ritti ed alloggiamenti flangiati. Gli alloggiamenti sono realizzati in ghisa sferoidale GG20. La ghisa fornisce un’elevata rigidità alla deformazione e quindi è in grado di accettare carichi medi ed elevati in modo ottimale. Per le applicazioni meno esigenti, comunque, ci sono anche diversi tipi di alloggiamenti in lamiera stampata. Questi alloggiamenti sono realizzati in acciaio zincato stampato e consentono design più leggeri. Gli alloggiamenti in acciaio stampato, in termini di peso, sono molto più leggeri rispetto a quelli in ghisa. Questi alloggiamenti offrono un modo molto semplice, efficace ed efficiente per il montaggio. Ci sono diversi design ,di supporti con cuscinetti disponibili come standard, in modo da adattarsi agli alloggiamenti in modo ottimale. Tutti i cuscinetti inseriti nei supporti dispongono di un anello esterno sferico che compensa disallineamenti e ne compensa la posizione all’interno di un determinato spazio. La capacità di compensare disallineamenti, tuttavia, dipende dal tipo di cuscinetto inserito nel supporto. Vengono riempiti con un grasso di alta qualità, a base di litio, che può operare a temperature medie. Diversi tipi di cuscinetti sono disponibili con sistemi di tenuta differenti, anche per offrire una protezione ottimale contro l’ambiente anche in condizioni operative difficili.

Materiali di tenuta
Per le guarnizioni di contatto i supporti con cuscinetto ( guarnizioni del tipo “P” , “RS” ,”R” e “P3” ) sono dotati di una gomma sintetica resistente (NBR), la quale viene utilizzata come materiale di tenuta standard. Questo materiale è adatto per temperature di esercizio da -30°C a +120°C. I componenti in acciaio stampato delle guarnizioni sono zincate per impedire la formazione di corrosione. I supporti con guarnizioni, su richiesta, possono essere forniti anche con altri materiali di tenuta, come ad esempio guarnizioni di alte temperature del tipo FPM.

Coperchi
Per salvaguardare la rotazione dell’albero, ITS Italia fornisce coperchi. Questi coperchi si incastrano in una scanalatura ricavata nell’alloggiamento del cuscinetto. I coperchi proteggono da possibili lesioni a causa di rotazioni dell’albero e inoltre, forniscono una protezione supplementare ,per i cuscinetti, contro la contaminazione. Per applicare i coperchi alle sedi dei supporti viene ricavata una scanalatura nella faccia laterale. I supporti caratterizzati da tali scanalature sono identificati dal suffisso “N” ( NKE ) e “D1” ( JFK ). I coperchi sono realizzati con materiale sintetico flessibile e può essere utilizzato a temperature d’esercizio comprese tra i -20°C e i +80°C. I coperchi appartengono alla serie degli accessori di ITS Italia e pertanto devono essere ordinati separatamente.

I supporti con cuscinetto sono forniti con del grasso ad alta qualità, al sapone di litio adatto per temperature d’esercizio comprese tra i -30°C e i +120°C. I supporti con cuscinetto operano in condizioni normali, ed in genere sono esenti da manutenzione. Alcuni supporti richiedono una rilubrificazione regolare quando operano ad alte velocità, carichi pesanti e a temperature costanti sopra i 70°C. Per questo motivo, i supporti con cuscinetto appartenenti alle serie GAY (o SB ) , GYE ( o UC ) , GE ( o HC ) e GRAE ( o SA ) presentano fori di lubrificazione nel loro anello esterno, come standard, per fornire un metodo semplice ed efficace per la rilubrificazione. Dove è necessaria la rilubrificazione, si deve rilevare ogni singola pressione con il re-ingrassaggio, perché potrebbe causare inutili danni sia alle guarnizioni che agli schermi. Si deve prendere in considerazione il fatto che la tipologia dei grassi utilizzati durante il riempimento iniziale siano compatibili con la tipologia di grassi utilizzati durante la fase di rilubrificazione. ITS Italia può, inoltre, fornire supporti con cuscinetto con riempimento di grasso speciale, secondo le specifiche del cliente. ITS Italia prega di notare ,che anche quando si utilizzano supporti con cuscinetto nella versione rilubrificabile, una nuova e completa rilubrificazione dell’unità è possibile solamente utilizzando una versione del supporto rilubrificabile, come ad esempio un tipo di alloggiamento in ghisa. Pertanto, la durata del grasso utilizzato nei supporti con cuscinetto in condizioni operative note deve essere preso in considerazione quando si usano alloggiamenti in acciaio stampato.

I supporti con cuscinetto sono dotati di gabbie in acciaio stampato, come standard. Inoltre, possono anche essere forniti con gabbie speciali secondo le specifiche del cliente.

I supporti con cuscinetti sono prodotti con classe di tolleranza, definita come “Normale” , PN, come standard. Su richiesta questi questi supporti con cuscinetti sono prodotti anche con classi d i tolleranza più ristretti, come ad esempio in P6 e P5.

Giuoco interno
A causa della loro conformazione ( caratteristica costruttiva) sono prodotti con un giuoco radiale in C3, come standard. I supporti con cuscinetti, su richiesta, possono essere prodotti anche ad altri giuochi interni.

Carico minimo
I supporti con cuscinetti richiedono, in tutte le condizioni operative, un certo carico minimo per poter operare in modo corretto. Per ITS Italia il carico minimo deve essere del 1% del coefficiente di carico dinamico.

• NBR = gomma sintetica nitrilica
• PN = classe di tolleranza “normale”
• C3 = giuoco radiale

Richiesta Informazioni
Vuoi ricevere il catalogo di linea?